Energy Management

Energy Management

basso intervento

medio intervento

drastico intervento

L’energy management è uno strumento essenziale alla diagnosi energetica e nel successivo monitoraggio nel tempo dei risparmi conseguiti a fronte di interventi di efficientamento energetico. Il campo di azione dell’energy management è ovunque ci sia un fabbisogno energetico, sia esso uno stabilimento produttivo, commerciale, ricettivo o residenziale. Le tipologie di interventi posso avere impatti molto diversi tra loro, possono essere azioni semplici come accorgimenti comportamentali atti alla riduzione dei consumi senza alcun investimento di denaro, operazioni di energy management che hanno costi ridotti o interventi sostanziali a cui conseguono drastiche riduzioni dei consumi e che richiedono consistenti investimenti di capitale.

Energy Manager

Il compito dell’energy manager, dopo un’attenta analisi dei dati in ingresso, è quello di sviluppare un profilo di domanda energetica del sistema edificio-impianto, ossia come e quando viene utilizzata l’energia, individuare la ripartizione del breakdown energetico, evidenziarne le eventuali anomalie, proporre e quantificare le varie tipologie di intervento e stilare dettagliati format di pay back period.